skip to Main Content

Quando i nodi del cluster si avviano prima della SAN ISCSi (nel nostro caso succede quando va via la luce), è necessario riavviare il servizio iscsi e riattivare le partizioni lvm che solitamente risultano disattivate.

Su entrambi i nodi eseguire:

service iscsi restart
vgscan

Quindi per attivare ad esempio il volume VirtPool02:

vgchange -a y VirtPool02

Alla fine lanciare la vm dalla gui, oppure:

clusvcadm -e vm:Windows2008
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top