skip to Main Content

Abbiamo attivato un’installazione ufficiale del Neth Virtual Cluster. Potete raggiunge i due nodi direttamente dal nome: nvc1 e nvc2. Probabilmente a breve il cluster conterrà il nuovo ambiente di sviluppo per NethService (e NethSecurity?).

Vi faccio solo notare che nella nostra installazione non è possibile usare come dischi le partizioni LVM per questioni di performance.

Se avete qualche macchina virtuale di test da fare, vi consiglio di farle qui in modo che lasciamo un po’ di respiro a birro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top