skip to Main Content

Un cliente, di un nostro partner, ha richiesto un portech GSM in aggiunta al patton, per poter abbassare i costi delle telefonate ai cellulari. Il cliente dopo un po’ di tempo si vede consegnare una bolletta della scheda GSM (in abbonamento) con una cifra altissima (credo sopra il migliaio di euro), perchè nel report non figurano solo i numeri cellulari chiamati, ma anche una marea di numeri fissi.
Com’è possibile? Se le rotte in uscita del nethvoice erano configurate correttamente?
Allora ho controllato il Report chiamate di NethVoice e non ho riscontrato alcuna anomalia, per i numeri fissi c’era SIP/2001 (il fascio isdn del patton) per i numeri del cellulari SIP/GSM (il fascio del portech).
Eppure la stessa telefonata che da me risultava uscire dal SIP/2001 a loro risultava nel report della scheda GSM. Assurdo!
Poi faccio un semplice sip show peers e vedo:

GSM1/2001 192.168.5.19 N 5060 Unmonitored
2002/2002 192.168.5.19 D N 5062 Unmonitored
2001/2001 192.168.5.19 D N 5060 Unmonitored

Ma come? il .19  è il patton (il portech finiva per .20) come fa ad essersi registrato il patton nel fascio GSM1 che è del portech?

Inoltre il nome GSM1/2001 era un po’ sospetto.

Controllo la configurazione del fascio GSM1, e scopro che è stato usato lo stesso username/password del fascio SIP/2001!!

Quindi il Patton si era registrato per primo su quel quel fascio, al posto del portech, e tutte le telefonate per i cellulari andavano al fascio corretto, ma poi veniva usato il patton e la linea ISDN!!

Morale? Usare username/password diverse per ogni fascio. Ho messo un bel warning in questo documento:

http://docs.nethesis.it/Portech_NethVoice

 

Alessio Fattorini - Community Marketing Manager

Particolarmente attratto da tutto quello che aiuta ed incentiva le persone a lavorare e collaborare insieme.
In Nethesis creo community, racconto storie e lavoro con l'Open Source.
Community Strategist, Copywriter, Speaker internazionale e Linux Sysadmin

This Post Has 3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top